• img-book

    Vladimiro Polchi

Categoria:

Da Aborto a Zapatero. Un vocabolario laico

Autore: Vladimiro Polchi

Che l’Italia sia una Repubblica laica lo ha ribadito anche la Corte Costituzionale con la sentenza 203 del 1989. Ma ogni giorno, anche se volessimo fare di tutto per non tenerne conto, non possiamo ignorare che l’Italia è anche il “giardino del papa”. Meglio, è il Paese della perenne questione cattolica, mai tanto avvertita come in questi ultimi anni. Mutuando il termine dal linguaggio giudiziario, quella italiana si potrebbe definire una Repubblica a laicità vigilata. Questo libro ci aiuta a orientarci nelle tante questioni aperte e a volte complesse poste sul confine della laicità. Ci ricorda, in maniera spesso briosa e divertente, i fatti, i punti di vista, le leggi che occorre tener presenti per conoscere il problema, per farsi un’idea sulla questione.

Editore: Laterza
Anno Pubblicazione: 2009
Numero Pagine: 205



Author
avatar-author
Vladimiro Polchi è giornalista, autore tv e teatrale. Scrive di politica e cronaca nazionale per «La Repubblica». Collabora a «Metropoli» e «Venerdí di Repubblica». Come autore tv cura per RaiTre i programmi Le Storie-Diario italiano ed Enigma. Per il teatro è coautore (con Corrado Augias) di Aldo Moro, una tragedia italiana (Parigi 2005 e Roma 2007). Per Einaudi ha pubblicato, insieme a Corrado Augias, Il sangue e il potere. Processo a Giulio Cesare, Tiberio e Nerone (2008).
Libri di Vladimiro Polchi