• img-book

    Alessandro Golinelli

Categoria:

Una rivoluzione

Autore: Alessandro Golinelli

Una rivoluzione ne causa sempre altre, spesso interiori. Ed è quello che accade a un gruppo di italiani durante una vacanza di due settimane sul Mar Rosso in coincidenza con le rivolte che hanno portato alla caduta di Mubarak nel 2011. Riccardo, medico e scrittore di gialli, la moglie Sara, ex impiegata di banca e ora imprenditrice, entrambi cinquantenni; Tania, che i cinquanta li festeggia in quei giorni, produttrice tv disoccupata, che dopo otto anni rivede una vecchia amica, Adele, avvocata libertina e sopra le righe; Bruno, un faccendiere quarantenne senza ipocrisie, sua moglie Elsa, bella ed enigmatica, e il figlio Alessandro, di nove anni: tutti si ritrovano isolati in un villaggio ecologico mentre nel Paese divampa la rivoluzione. Le loro vite si intrecciano con quella di Ismail, guida e interprete, giovane studente e aspirante attore di talento, e di Youssef, il quindicenne tuttofare dell’hotel. E con la Storia, gli avvenimenti drammatici di quelle giornate, raccontate una per una, come in un diario, come in uno sceneggiato televisivo, come in un romanzo storico. Di fronte agli eventi, tutti dovranno fare i conti anche con la necessità di una rivoluzione più intima.

Editore: Frassinelli
Anno Pubblicazione: 2014
Numero Pagine: 338, brossura



Author
avatar-author

Nato a Pisa, durante gli anni dell'università scrive i suoi primi racconti e romanzi brevi, e si occupa di video arte. Nel 1989 scrive Basta che paghino,  che affronta il tema della prostituzione maschile. Comincia a lavorare anche come autore televisivo e nel 2000 fonda la prima TV satellitare a tematica gay. Nel 2005 in coppia con Rocco Bernini gira un film in digitale con Gianni Fantoni dal titolo Fi Jerda - Al campetto, sul tema dell'immigrazione e sempre con Rocco Bernini gira nel 2010-2011 il documentario sulla pena di morte in Iran per i gay dal titolo Angels on Death Row The Ebrahim Hamidi's Case, che ricostruisce il caso di un giovane condannato alla lapidazione per presunta omosessualità.

Libri di Alessandro Golinelli